55° BRG. ROSSELLI
 
   
   

ANGELO GANZINELLI "GABRI"

Angelo Ganzinelli "Gabri" comandante della 55 Brg. F.lli Rosselli dal 2 Novembre del 1944 fino al 1 Dicembre dello stesso anno, giorno del suo espatrio in Svizzera.

Originario di Introzzo (lc), dopo l'otto settembre sale in montagna nella zona del monte Legnone.

Entra in contatto con la banda Spartaco e poi con Mina.

Comandante di battaglione, durante il rastrellamento dell'Ottobre del '44 sostituisce Spartaco Cavallini "Spa" al comando della Brigata.