55° BRG. ROSSELLI
 
   
   

PADRE FILIPPO CROCI

Missionario, si trova a Premana con un parroco ormai anziano e non in grado di muoversi.

Durante l'inverno del '44/'45, riesce a nascondere alcuni partigiani, si scontrerÓ aspramente con i fascisti di Bellano, ma riuscirÓ ad evitare l'arresto.

CollaborerÓ con Losi alla ricostruzione della Rosselli.